Translate

COPYRIGHT

AUTORE DI TESTI E IMMAGINI:
MARTINA VERZASCONI BARONCHELLI

È SEVERAMENTE VIETATO (231.1 LEGGE FEDERALE SUL DIRITTO D'AUTORE E SUI DIRITTI DI PROTEZIONE AFFINI) LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE (LDA) del 9 ottobre 1992
(Stato 1° gennaio 2011)
QUALSIASI TIPO DI RIPRODUZIONE INTERA O PARZIALE CON QUALSIASI MEZZO, SENZA IL CONSENSO PER ISCRITTO DA PARTE DELL'AUTORE E LA CITAZIONE DELLO STESSO.

13 giugno 2015

2° settimana di Arya Stark, Drogon, Smaug, Viserion e Aegon Targaryen

Qualcuno mi ha fatto bonariamente notare che non ho più bloggato né tantomeno pubblicato molte foto sugli (a)social network. Quando si dice che fare una cucciolata, allevare bene è impegnativo, beh posso solo confermare tali parole.
Di foto ne ho una quantità industriale, ma poco il tempo per scegliere quelle da pubblicare.
Tra famiglia e cuccioli le giornate volano in una maniera incredibile e il tempo in questi casi è sempre tiranno.

Come avevo già postato nel precedente articolo, a 7 giorni i cuccioli hanno aperto gli occhietti.
La prima è stata Arya (non nutrissi dubbi in merito), e poi man mano tutti gli altri sono seguiti a ruota.
A 11 giorni hanno cominciato a giocare, a ringhiottare a ululare e a chiamare la mamma; e a 2 settimane esatte camminano molto bene, così hanno pensato di uscire dalla cassa parto in perlustrazione.

Beh che dire, sono i cuccioli di Afrika non potevo che aspettarmi dei cuccioli di una certa tempra.
Come avevo preventivato in passato Nyal si occupa attivamente della cura dei cuccioli. Afrika gli permette di entrare in cassa parto e di leccarli, di curarli di coccolarli, ed è molto paziente. Non avevo dubbi in merito visto anche come si è comportato con mio figlio.
Afrika si fida e a volte permette a Nyal di restare solo con i cuccioli. Al contrario di quello che pensavo è molto attento nei loro confronti, una vera tata modello.

Ho notato che i cuccioli hanno un odore molto forte. Ovviamente noi siamo abituati al mancato odore del soggetto adulto di cane lupo cecoslovacco. I cuccioli invece hanno un odore molto forte che ricorda l'odore comune del cane. Questo viene perso crescendo. Non so il motivo di questo odore più forte dei cuccioli, posso ipotizzare che forse sia per far si di essere trovati più rapidamente dalla mamma, oppure la loro eredità del lupo esce in età più avanzata.
In Africa ci sono specie di impala di cui i cuccioli non hanno alcun odore, questo per salvaguardarli dai predatori. Forse nei cuccioli di lupo questo non avviene, visto che nascono e crescono in una tana creata dalla madre. Naturalmente le mie sono solo ipotesi, credo che la verità sul perché di questa variazione di odore non la sappia nessuno.

Per il momento posso solo confermare i loro tratti caratteriali.
Di Arya Stark posso dire che è un cane con gli attributi (pur restando sempre una femmina). Non le manda a dire ai suoi fratelli, si fa rispettare. Sta in braccio abbastanza volentieri, anche se dopo qualche minuto ha bisogno dei suoi spazi. Si lascia manipolare bene. Arya, come la mamma e il papà utilizza una vasta gamma di ringhi per comunicare.
Ciuccia sempre dalle mammelle superiori.

Di Drogon posso dire che è un orsacchiotto. Resta sempre il più grosso della cucciolata, quando sto in cassa parto mi viene incontro scondinzolando e leccandomi. Sta volentieri in braccio e gli piacciono le coccole. Si lascia pesare e manipolare molto bene. È molto posato e calmo.
Ciuccia sempre dalle mammelle superiori.

Smaug a mio avviso è il soggetto più complicato della cucciolata, ed è anche quello che fisicamente si contraddistingue di più tra tutti i suoi fratelli. È senza dubbio il più tosto. È abbastanza solitario, quando gli altri dormono magari tutti rannicchiati uno accanto all'altro, lui se ne sta per conto suo o a contatto con un fratello soltanto. Non ama stare in braccio troppo a lugno, ma ama invece ricevere le coccole quando decide lui ma soprattutto quando sta in cassa parto. Pesarlo a volte si rivela un'impresa ostica.
È sempre molto polemico, ma nel contempo sa essere molto dolce.
Smaug dovrà stare con qualcuno che abbia tanta pazienza e dimostri vero rispetto e pazienza nei confronti della razza.
È molto avventuriero, forse cerca conferme in ciò che lo circonda.
Ciuccia sia dalle mammelle superiori, che da quelle centrali che inferiori.

Viserion invece è un un soggetto vivace, ma che cerca sempre di compiacermi. Sta volentieri sia in braccio che in cassa parto. Rimane sempre il più chiaro della cucciolata. È molto simpatico e interagisce molto bene con mio figlio. Pesarlo a volte è complicato per la sua vivacità, ma con un po' di fermezza si riesce a rilevare anche il suo peso.
Ciuccia dalle mammelle centrali e inferiori.

Aegon Targaryen come ho già detto in precedenza è il meno forzuto, ma è di gran lunga il più intelligente e furbo della cucciolata. È molto avventuriero e curioso, sa quello che vuole e se non riesce ad ottenerlo si ingegna per poterlo avere. È molto tranquillo, si lascia maneggiare e pesare senza problemi, sta volentieri in braccio e accanto alla mamma.
Si fa rispettare. Ha molta iniziativa. Aegon come Afrika e Yipon ha una vasta gamma di ringhi per comunicare.
Ciuccia dalle mammelle inferiori o superiori.

Afrika è sempre molto attenta e materna con loro, questo mi incuriosisce molto in quanto è un comportamento nuovo che vedo in lei. Vedremo tra qualche settimana quando cominceranno a spuntare i primi dentini come si comporterà. Credo che sarà una mamma severa, mentre Nyal sarà più indulgente ma nel contempo contribuirà in modo importante nella loro educazione.
Mio figlio interagisce molto bene con loro, gli piacciono molto ma nel contempo è molto attento pur essendo anche lui piccolo penso che sappia che sono esserini molto delicati.
Vedremo tra qualche settimana se sarà ancora così entusiasta, quando cominceranno a correre in giro, a mordicchiarlo, a rubargli i giochi ecc...

In molti mi hanno chiesto il perché di questi nomi particolari
I nomi li ho scelti con cura in base anche alle ai loro tratti caratteriali.
Drogon è il nominativo di un drago molto grosso e imponente il quale ha un rapporto molto stretto con la regina che lo cavalca.
Arya Stark è un personaggio femminile di una saga, che si contraddistingue per il suo essere un po' ribelle e maschiaccio.
Viserion è il nominativo di un drago bianco, potente e raffinato.
Smaug invece è il nome forse più conosciuto, soprattutto tra gli appassionati di Tolkien. È il drago dalla personalità complessa del "Lo Hobbit"
Aegon Targareyn è il nominativo di un Re conquistatore di un saga di libri.

A voi qualche scatto degli ultimi giorni:











Nessun commento:

Posta un commento