Translate

COPYRIGHT

AUTORE DI TESTI E IMMAGINI:
MARTINA VERZASCONI BARONCHELLI

È SEVERAMENTE VIETATO (231.1 LEGGE FEDERALE SUL DIRITTO D'AUTORE E SUI DIRITTI DI PROTEZIONE AFFINI) LEGGE SUL DIRITTO D'AUTORE (LDA) del 9 ottobre 1992
(Stato 1° gennaio 2011)
QUALSIASI TIPO DI RIPRODUZIONE INTERA O PARZIALE CON QUALSIASI MEZZO, SENZA IL CONSENSO PER ISCRITTO DA PARTE DELL'AUTORE E LA CITAZIONE DELLO STESSO.

26 luglio 2015

8° settimana di Arya Stark, Drogon, Smaug, Viserion e Aegon Targaryen

Ormai manca sempre meno alla partenza delle mie lattine di chinotto. Mi mancheranno molto, ma la cosa che più mi mancherà è la dinamicità che mettevano nella nostra famiglia.
Cominciano a capire che devono sporcare di fuori, e la mattina trovo solo qualche pipì.
Tutti ormai conoscono il loro nome.
Sono cuccioli vivaci, molto vivaci, ma imparano anche altrettanto in fretta. Aegon, Arya e Viserion hanno un'ottima attenzione. Smaug e Drogon hanno bisogno della vicinanza e del contatto con noi, ci cercano costantemente.
Quando andiamo da qualche parte andiamo sempre senza guinzaglio così che imparano a seguirci.
Abbiamo ricevuto la seconda visita da parte del club, per verificare che cuccioli e mamma stiano bene e siano tenuti in modo dignitoso in un ambiente che rispecchia le regole dettate dalla SKG.
La visita è andata bene e l'inviato del club ha descritto la mia cucciolata "bella e vitale".
Sono stati controllati i denti, presenze di eventuali ernie ombelicali e se i testicoli erano già scesi nello scroto.
I testicoli sono già scesi, nessuna presenza di ernie e buoni i dentini. Tra qualche giorno avremo la visita dal veterinario per il passaporto microchip e primi vaccini e faremo ancora un ulteriore controllo.

Arya Stark si è diventata più scura e ha del rosso nel suo mantello. La testa sta prendendo forma, sperando che crescendo rendano le orecchie un po' più proporzionate. Il condizionamento del cibo è molto marcato, come lo è il predatorio. Rimane molto sicura di sè stessa. Molto buono il richiamo, abbastanza buone le manipolazioni. Inibizione al morso abbastanza buona. Attenzione molto buona.
Arya è parla ed è la più terrorista di tutta la cucciolata. Ha uno sguardo profondo, come sua madre e sua nonna materna.

Drogon, è sempre il gigante dolce. Si sottomette volentieri a Nyal e Afrika, mostrando la pancia, il collo e i genitali. Cosa che gli adulti apprezzano molto. Inibizione al morso molto buona. È tranquillo ma spesso fa rissa con Viserion, che è molto dinamico. È massiccio ha il collo taurino. Forte il condizionamento del cibo. Buono il richiamo e molto buone le manipolazioni. Ha una maschera molto scura e bella. La testa si sta allargando molto. Drogon è uno scavatore... ma anche su questo ci stiamo lavorando. Drogon cammina molto bene anche al guinzaglio, ha uno sguardo limpido e fiducioso.

Smaug, ha preso coscienza della sua forza quindi tende a risolvere i problemi letteralmente sedendosi sopra i suoi fratelli, i quali naturalmente non apprezzano molto ma non possono fare molto vista la stazza di Smaug.
Smaug ama molto l'acqua e il fresco. Buone le manipolazioni. Abbastanza buono il richiamo.
Scuro è e rimane il suo mantello come pure la mascherina. Predatorio molto marcato, come in Arya.
Rispetto ai suoi fratelli non usa molto la bocca. Le orecchie sono dalla parte dei nonni Materni, Birba, Dauna, Induk.
Smaug ha imparato a stare in braccio, a farsi manipolare e il richiamo. Anche lui si sottomette senza problemi a Nyal e Afrika mostrando collo, pancia e genitali. Anche Smaug come suo fratello Drogon cammina bene al guinzaglio.
Smaug ha uno sguardo tranquillo, e ha sempre un espressione "da buono" stampato sul musetto.

Viserion, si è alzato molto, è diventato il più alto della cucciolata. È molto dinamico e mi sorride sempre quando mi corre incontro. La maschera si sta accentuando e comincia ad intravvedersi meglio. Buone le manipolazioni, buono il richiamo. Ha il predatorio marcato ma meno rispetto ad Arya e Smaug. Buona l'inibizione al morso. Viserion insieme a Drogon gli piace scavare per cercare il fresco. Bisogna lavorare sulla condotta al guinzaglio. Viserion ha gli occhi chiarissimi e lo sguardo mi trasmette tranquillità e serenità.

Aegon Targaryen, lui e Arya si somigliano moltissimo, se non che Aegon ha una maschera che sembra disegnata dal tanto che è bella. Anche la sua testa sta crescendo e sta diventando un po' più armoniosa. Aegon come ad Arya piace far baruffa con i fratelli, ma ha davvero un ottimo richiamo. Usa molto la bocca, per atterrare i fratelli li prende per i garretti. Ottimo il richiamo, buone le manipolazioni. Fa un po' di storie andare al guinzaglio, ma poi si rassegna e segue trotterellando. Aegon ha lo sguardo molto intelligente e furbo, mi osserva sempre con quei suoi occhioni gialli e profondi, Aegon è un cane che legge il profondo dell'anima.

I nostro lavoro si è basato moltissimo sulla socializzazione, sul legame con noi, sulla loro relazione con il mondo e tutto ciò che ne deriva. Mi premeva che tutti i cuccioli imparassero il loro nome, a tornare quando li chiamavo e a farsi manipolare senza problemi, che non avessero insicurezze o un carattere schivo e troppo diffidente, che cominciassero a capire di sporcare di fuori. Spesso è stato così faticoso da andare a letto alle 2 di notte per poi alzarsi alle 7 e ricominciare tutto da capo.
Ci sono stati i giorni in cui ero demoralizzata, in cui ero stufa di pulire, di raccogliere gli oggetti che mi portavano in giro, in cui mi sarebbe piaciuta prendere Afrika e Nyal e rifugiarmi in una grotta lontano da tutto e tutti.
Ma la gioia che mi trasmettevano queste piccole lattine di chinotto, la felicità nel vedere i risultati dei nostri sforzi, mi ha ripagato di tutto.
Dopo 8 settimane posso affermare che tutti conoscono il loro nome e hanno il richiamo (chi più chi meno), quest'ultimo andrà rinforzato per tutta la durata della vita del cane. È importante soprattutto in una razza come il cane lupo cecoslovacco.
Viveteli come compagni e non come padroni, questo è secondo me la carta vincente per vivere il cane lupo cecoslovacco: come un team. Non potrete contrastare il loro animo e la loro natura, ma potrete imparare ad accettarla camminando con loro l'uno accanto all'altro.

I cuccioli resteranno ancora con noi per due settimane. Aegon un po' di più perchè la sua compagna tornerà soltanto dopo la metà di agosto.

Gabriel a volte si è lamentato per la loro vivacità, ma lo vedo tutto felice quando corre insieme a loro, quando li accarezza, o li chiama.
Non posso parlare per lui, ma quando sarà più grande sarà lui a dirci se è stata un esperienza che lo ha arricchito.

A voi qualche scatto fatto da Angela e Maurizio Vicedomini, che ringrazio di cuore per le stupende foto che ci avete fatto














Nessun commento:

Posta un commento